Campionati Italiani MMA Combat League-Assoluti Viterbo 17-04-2011 In evidenza

2307

Campionati Italiani MMA Combat League-Assoluti Viterbo 17-04-2011

Nuovo Grande successo dell’Nova Uniao-Accademia Arti marziali di Rimini allenata dal Maestro Macrelli Roberto nei Torneo di MMA e Submission  tenutosi a Viterbo.Il Riminese  Federico Mini, ha vinto il torneo degli Assoluti divenendo CAMPIONE ITALIANO di MMA  per la Combatt League. L’atleta riminese dopo un annata di successi su tutto il territorio nazionale sia in MMA che in Submission corona con successo il sogno del titolo tricolore al primo tentativo.Dopo aver vinto le selezione centro- nord il Fighter Romagnolo accedeva testa di serie alla competizione regina degli assoluti di Viterbo.Dopo intensi combattimenti vinti con determinazione -Mini “Fortigno”Federico- (soprannome dato da Fabricio Nascimento) accedeva alla finale kg-70 dove lo attendeva -Vincenzo Ficco- possente atleta della Kombat Gym  di Pordenone.

LA FINALE:

Dopo qualche attimo di studio l’atleta dell’Accademia Di Rimini partiva subito in attacco con una presa alle gambe che portava ad un spettacolare Take Down.L’atleta di Grosseto nonostante il terribile Slam subito, riusciva ad afferrare la testa di Mini in ghigliottina.Ma qui si vedeva la grande esperienza nella lotta del Riminese,dove con una Kippe rovesciata si portava prima in Side e poi in monta dove iniziava a colpire con ripetuti colpi il volto dell’avversario per poi finalizzarlo con  un  MataLeao.L’atleta 22enne di Rimini conquistava così la cintura di campione d’Italia MMA -70kg

Campionati Italiani MMA Combat League-Assoluti Viterbo 17-04-2011

Nuovo Grande successo dell’Nova Uniao-Accademia Arti marziali di Rimini allenata dal Maestro Macrelli Roberto nei Torneo di MMA e Submission  tenutosi a Viterbo.Il Riminese  Federico Mini, ha vinto il torneo degli Assoluti divenendo CAMPIONE ITALIANO di MMA  per la Combatt League. L’atleta riminese dopo un annata di successi su tutto il territorio nazionale sia in MMA che in Submission corona con successo il sogno del titolo tricolore al primo tentativo.Dopo aver vinto le selezione centro- nord il Fighter Romagnolo accedeva testa di serie alla competizione regina degli assoluti di Viterbo.Dopo intensi combattimenti vinti con determinazione -Mini “Fortigno”Federico- (soprannome dato da Fabricio Nascimento) accedeva alla finale kg-70 dove lo attendeva -Vincenzo Ficco- possente atleta della Kombat Gym  di Pordenone.

LA FINALE:

Dopo qualche attimo di studio l’atleta dell’Accademia Di Rimini partiva subito in attacco con una presa alle gambe che portava ad un spettacolare Take Down.L’atleta di Grosseto nonostante il terribile Slam subito, riusciva ad afferrare la testa di Mini in ghigliottina.Ma qui si vedeva la grande esperienza nella lotta del Riminese,dove con una Kippe rovesciata si portava prima in Side e poi in monta dove iniziava a colpire con ripetuti colpi il volto dell’avversario per poi finalizzarlo con  un  MataLeao.L’atleta 22enne di Rimini conquistava così la cintura di campione d’Italia MMA -70kg

Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Altro in questa categoria: « Pizzata dei diplomi con i bimbi dell’ Accademia - Ottobre 2013 Campionato Italiano Torneo di Submission Combat League »