Kick boxing e Muay Thai Rimini- L’accademia arti marziali stravince ai campionati italiani-Febbraio 2020

175
Pioggia di medaglie d’oro ai Campionati Italiani Kombat League tenutesi a Verona il 16 Febbraio 2020. L’Accademia arti marziali di Rimini allenata dal M° Roberto e Marco vitale  ha portato a casa una vittoria eclatante con tantissimi risultati positivii.Una dimostrazione di forza impressionante con 23 Titoli iridati e numerose medaglie d’argento. Tra le  tante vittorie degna di menzione  è la spettacolare vittoria di Alex Parrotta  al primo round in finale per il titolo pesi massimi K1 Full Rules . L’atleta dell’ accademia arti marziali Rimini dopo aver vinto la semifinale demolendo le gambe del suo avversario ,vinceva la finale con un  devastante calcio al fegato  che stendeva al tappeto il suo avversario , così aggiudicandosi il titolo Italiano .Titanico! Notevole la prestazione di Florensia Pastor  che colpiva più volte al volto la sua avversaria facendogli anche saltar via il caschetto dalla testa !!!  Così aggiudicandosi  il titolo in Kick Boxing. Sempre spettacolare Manuel Toscano  che ha  dominato in finale di punch Fighting (pugilato ) ,con una netta superiorità fisica e tecnica,  il suo avversario e aggiudicandosi l’ennesimo Oro. Matias Di Stefano ,al suo secondo match, porta a casa il titolo italiano dimostrando l’incredibile miglioramento di questa promessa dell’ accademia di Rimini. Grandissimo il piccolissimo  dell’ accademia  Ignazio De Benedictis che ha vinto  il Titolo nella categoria speranze in Kickboxing  confermando la qualità anche nel settore giovanile dell’ accademia arti marziali .Eroico il match per la stella dell’ Accademia Andrea Pecci che aggiudicandosi il titolo nella sua categoria di peso accetta di combattere nella categoria superiore con 9 kg di differenza!!!!!! Spettacolare  e cruentissimo il Match con suo avversario che veniva  spesso messo in difficoltà  dalle combinazioni del sedicenne dell’ accademia e solo la campana finale riusciva a conferire la vittoria all’avversario con una piccolissima differenza di punti e molto dubbia. Grandioso!! Grande prestazione anche per Salah El Acouri che si cimentava in K1 full Rules – kickboxing. L’atleta dell’Accademia arti marziali  in un durissimo e lunghissimo match si aggiudicava regolarmente e nettamente la finale dei medio massimi. Poi ,per motivi inspiegabili ,un atleta che non aveva un avversario in un’altra categoria veniva messo nuovamente nel torneo dei mediomassimi e di conseguenza l’atleta della scuola riminese si trovava ad affrontare un ulteriore finale per il Titolo. Inaudito!! Salah già fortemente provato dal Match precedente e psicologicamente già con la testa agli spogliatoi affrontava  un atleta fresco e mentalmente motivato. Nonostante ciò il primo round e nettamente dell’atleta dell’Accademia che domina l’avversario e lo mette al tappeto con un perfetto gancio sinistro al mento ma  il gong salva l’avversario. Purtroppo il secondo round e il calo fisico dell’atleta romagnolo porta inevitabilmente alla vittoria del avversario . Comunque complimenti a Salah  per la sua vera vittoria e il titolo italiano in kick boxing . Ottima prestazione nel  Punch Fighting per  Riccardo Fralliciardi che ha dimostrato le sue notevoli capacità pugilistiche  e si è aggiudicato il titolo Italiano . Grandissimi Alessandro Comin, Emmanuel Bakal, Yassir El Haman, Riccardo Lucchi, Salvatore Caserta, che anno aggiunto ai numerosissimi ori tante altre medaglie d’argento che hanno confermato la spettacolare prestazione della squadra agonistica dell’Accademia arti marziali di Rimini , la squadra più medagliata ai campionati italiani. 2020!!!
Pioggia di medaglie d’oro ai Campionati Italiani Kombat League tenutesi a Verona il 16 Febbraio 2020. L’Accademia arti marziali di Rimini allenata dal M° Roberto e Marco vitale  ha portato a casa una vittoria eclatante con tantissimi risultati positivii.Una dimostrazione di forza impressionante con 23 Titoli iridati e numerose medaglie d’argento. Tra le  tante vittorie degna di menzione  è la spettacolare vittoria di Alex Parrotta  al primo round in finale per il titolo pesi massimi K1 Full Rules . L’atleta dell’ accademia arti marziali Rimini dopo aver vinto la semifinale demolendo le gambe del suo avversario ,vinceva la finale con un  devastante calcio al fegato  che stendeva al tappeto il suo avversario , così aggiudicandosi il titolo Italiano .Titanico! Notevole la prestazione di Florensia Pastor  che colpiva più volte al volto la sua avversaria facendogli anche saltar via il caschetto dalla testa !!!  Così aggiudicandosi  il titolo in Kick Boxing. Sempre spettacolare Manuel Toscano  che ha  dominato in finale di punch Fighting (pugilato ) ,con una netta superiorità fisica e tecnica,  il suo avversario e aggiudicandosi l’ennesimo Oro. Matias Di Stefano ,al suo secondo match, porta a casa il titolo italiano dimostrando l’incredibile miglioramento di questa promessa dell’ accademia di Rimini. Grandissimo il piccolissimo  dell’ accademia  Ignazio De Benedictis che ha vinto  il Titolo nella categoria speranze in Kickboxing  confermando la qualità anche nel settore giovanile dell’ accademia arti marziali .Eroico il match per la stella dell’ Accademia Andrea Pecci che aggiudicandosi il titolo nella sua categoria di peso accetta di combattere nella categoria superiore con 9 kg di differenza!!!!!! Spettacolare  e cruentissimo il Match con suo avversario che veniva  spesso messo in difficoltà  dalle combinazioni del sedicenne dell’ accademia e solo la campana finale riusciva a conferire la vittoria all’avversario con una piccolissima differenza di punti e molto dubbia. Grandioso!! Grande prestazione anche per Salah El Acouri che si cimentava in K1 full Rules – kickboxing. L’atleta dell’Accademia arti marziali  in un durissimo e lunghissimo match si aggiudicava regolarmente e nettamente la finale dei medio massimi. Poi ,per motivi inspiegabili ,un atleta che non aveva un avversario in un’altra categoria veniva messo nuovamente nel torneo dei mediomassimi e di conseguenza l’atleta della scuola riminese si trovava ad affrontare un ulteriore finale per il Titolo. Inaudito!! Salah già fortemente provato dal Match precedente e psicologicamente già con la testa agli spogliatoi affrontava  un atleta fresco e mentalmente motivato. Nonostante ciò il primo round e nettamente dell’atleta dell’Accademia che domina l’avversario e lo mette al tappeto con un perfetto gancio sinistro al mento ma  il gong salva l’avversario. Purtroppo il secondo round e il calo fisico dell’atleta romagnolo porta inevitabilmente alla vittoria del avversario . Comunque complimenti a Salah  per la sua vera vittoria e il titolo italiano in kick boxing . Ottima prestazione nel  Punch Fighting per  Riccardo Fralliciardi che ha dimostrato le sue notevoli capacità pugilistiche  e si è aggiudicato il titolo Italiano . Grandissimi Alessandro Comin, Emmanuel Bakal, Yassir El Haman, Riccardo Lucchi, Salvatore Caserta, che anno aggiunto ai numerosissimi ori tante altre medaglie d’argento che hanno confermato la spettacolare prestazione della squadra agonistica dell’Accademia arti marziali di Rimini , la squadra più medagliata ai campionati italiani. 2020!!!
Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Altro in questa categoria: « Krav Maga Rimini- Prosegue la preparazione per l’esame di maggio all’Accademia arti marziali Difesa personale - Grandi miglioramenti per Baldu nel uso e difesa da coltello all’ accademia arti marziali Rimini »